Argentina: Gli investitori hanno troppa fame di rendimento? O sono troppo segnati dalla storia?

Finanza comportamentale Mercati

La scorsa settimana, per la prima volta dal 2001, l’Argentina ha potuto assumere prestiti da investitori internazionali.  È stata la maggiore emissione avvenuta in un giorno da parte di un’economia emergente, con un collocamento per un ammontare di 16,5 miliardi di dollari e una domanda di nuove obbligazioni apparentemente pari… Leggi l'articolo