La proiezione di una crescita più debole da parte del FMI potrebbe essere un buon segnale per sostenere le azioni?

Economia Finanza comportamentale

All’inizio di questa settimana l’FMI ha pubblicato le sue ultime prospettive economiche. È stato il debutto di Gita Gopinath, la prima donna a occupare la carica di Chief Economist del FMI.

La Gopinath ha affermato che “mentre la crescita globale nel 2018 è rimasta prossima ai livelli elevati… Leggi l'articolo

Istantanea di Episode Blog: Emozioni e opportunità nei cali recenti del mercato azionario

Finanza comportamentale Mercati

È stupefacente quanto può cambiare l’atteggiamento nei confronti dell’economia mondiale. A metà del 2016 i prezzi degli asset suggerivano che non avremmo visto mai più una crescita significativa, ma alla fine del 2017, la nozione di “espansione sincronizzata” era diventata all’ordine del giorno.

Oggi la teoria prevalente è che il… Leggi l'articolo

Dalla razionalità al realismo. Recensione del libro: “Una crisi delle convinzioni. Psicologia degli investitori e fragilità finanziaria”

Finanza comportamentale

“Il mondo….ha visto una lunga storia di bolle finanziarie, espansione del credito, e successive crisi….Abbiamo messo convinzioni imprecise al centro dell’analisi della fragilità finanziaria.”

Nel nuovo libro “Una crisi delle convinzioni”, gli economisti Nicola Gennaioli e Andrei Shleifer affrontano il ruolo delle convinzioni nei mercati finanziari. Mettono… Leggi l'articolo

Il linguaggio della volatilità: Facebook e le obbligazioni giapponesi

Finanza comportamentale

Ricordate l’anno scorso quando numerosi osservatori dicevano che la volatilità di mercato era troppo bassa? Quella era una situazione piuttosto singolare.

La maggior parte delle volte, i commenti sui mercati finanziari dipingono un quadro molto diverso. I prezzi degli asset “sprofondano”, “precipitano”, “colano a picco” e ovviamente “crollano”, oppure… Leggi l'articolo

Secondo trimestre 2018 – I fattori di rischio principali: guerre commerciali, mercati emergenti, Italia e disciplina di vendita

Finanza comportamentale Mercati

Il 6 luglio gli Stati Uniti hanno imposto dazi su beni importati dalla Cina per un valore di 34 miliardi di dollari, compiendo quello che molti considerano il primo atto ufficiale della “guerra commerciale” di Donald Trump.  Nel corso del secondo trimestre, la guerra… Leggi l'articolo