Rendimenti, incertezza e guadagni attesi

Finanza comportamentale Value investing

Per gli investitori totalmente agnostici che investono in obbligazioni governative prive di rischi, un’aspettativa di guadagno può essere ragionevolmente rappresentata dal rendimento stesso delle obbligazioni.

Il rendimento corrisponde di fatto alla somma che si riceve se si detiene un’obbligazione fino alla scadenza. Gli eventuali guadagni a breve termine superiori a… Leggi l'articolo

P-hacking contro “skin in the game”: comprendere le strutture di incentivo aiuta a valutare l’efficienza dei mercati?

Finanza comportamentale Value investing

Anche se molti avranno la sensazione che non sia successo granché sui mercati ultimamente, in realtà c’è stata una fervente attività accademica intorno alla domanda centrale per eccellenza: è possibile battere il mercato? Tre studi e un libro pubblicati negli ultimi tre mesi, per quanto all’apparenza noiosi e astrusi, meritano… Leggi l'articolo

Cosa ci dicono le aspettative dei profitti riguardo alle performance azionarie?

Finanza comportamentale Value investing

A metà del periodo della stagione dei risultati, i profitti di Stati Uniti, Regno Unito ed Europa sembrano più solidi del previsto, e le aspettative degli analisti hanno guadagnato slancio. Il FTSE 100, sostenuto da un recupero delle materie prime e dall’impatto valutario post-Brexit, ha effettivamente registrato aumenti nelle previsioni… Leggi l'articolo

Responsabili delle politiche a un bivio: la decisione sui tassi in Regno Unito e le implicazioni su vasta scala per i prezzi degli asset

Economia Value investing

Per quanto incredibile possa sembrare, l’attenzione sulle scelte politiche si è intensificata. Il mercato ha espresso un voto di sfiducia sul concetto dei tassi d’interesse negativi e sembra sempre meno convinto della capacità della politica monetaria e del QE di incidere sull’economia reale. Emerge anche una crescente propensione… Leggi l'articolo

Riflessioni da Omaha, Nebraska

Value investing

La scorsa settimana Tony Finding ed Eric Lonergan hanno compiuto il consueto “pellegrinaggio” a Omaha, negli Stati Uniti, per partecipare all’assemblea annuale degli azionisti di Berkshire Hathaway, la società di investimento guidata da Warren Buffett. Durante la permanenza oltreoceano, hanno avuto modo di riflettere, fra le altre cose, sull’attrattiva esercitata… Leggi l'articolo